MedWell Struttura Sito-11-sx

Premio per tesi di dottorato di ricerca in nutraceutical, functional foods and human health

MedWell Struttura Sito-11

Unite per un Futuro che guardi al Benessere di tutti:

Mediterranean Wellbeing for Human and Environment è un’iniziativa nata dalla collaborazione tra Alsa Lab Società Benefit e la Facoltà di Farmacia dell’Università Federico II di Napoli, che mira a premiare la tesi di dottorato più innovativa in Nutraceutical, functional foods and human health.

L’istituzione di questo premio affonda le sue radici nella visione del Mediterraneo come ponte tra popoli e culture diverse, lo scenario di popolazioni millenarie che hanno scritto la storia dell’umanità.
L’Italia, in particolare, grazie alla sua posizione strategica, rappresenta un player fondamentale nella partita che chiama tutti noi a utilizzare innovazione e tecnologie per riscrivere un nuovo paradigma, che veda la tutela dell’ambiente e della salute umana come unico atto globale.
In questo scenario si incastona il desiderio di dare luce alle giovani menti del nostro paese, troppo spesso sottovalutate, valorizzando le giovani menti e la loro spinta propulsiva verso l’innovazione e la ricerca di un futuro migliore.

Il premio, infatti, offre un riconoscimento monetario agli studenti universitari che hanno sviluppato e discusso una tesi di dottorato su temi specifici e di interesse per il mondo del benessere e della salute, in particolare per lo studio di nuovi e innovativi prodotti alimentari funzionali.

Partecipa alla competizione e mostra il tuo contributo alla ricerca su nutraceutici, cibi funzionali per la salute umana!

A chi è rivolto

Il bando di concorso è rivolto ai dottorandi in Nutraceuticals, Functional Foods and Human Health presso l’Università degli studi di Napoli Federico II che abbiano voglia di mettersi in gioco e lavorare sulle proprie competenze specifiche.

Parametri:

  • titolo di Dottore di Ricerca nell’ambito del XXXV Ciclo del Dottorato di Ricerca in Nutraceuticals, Functional Foods and Human Health dell’Università degli studi di Napoli Federico Il, conseguito entro il 13/06/2023;
  • svolgimento di un progetto di ricerca su tematiche di ricerca su nutraceutici, integratori o alimenti funzionali, con particolare interesse per gli aspetti formulativi e analitici correlati a questi temi.

Obiettivo del premio

Gli obiettivi del premio MedWell – Mediterranean Wellbeing for Human and Environment sono:

  • valorizzare la tesi di laurea;
  • rendere la tesi di laurea uno strumento utile per il futuro;
  • orientare la formazione universitaria verso il mondo del lavoro;
  • sostenere le eccellenze del mondo universitario italiano;
  • condividere idee per il miglioramento continuo.

Partecipa alla competizione e mostra il tuo contributo alla ricerca su nutraceutici, cibi funzionali per la salute umana!

CONSULTA
IL BANDO

CONSULTA
IL BANDO

Clicca su questo link e scopri tutte le info necessarie per partecipare alla selezione!

DOMANDA DI
PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI
PARTECIPAZIONE

Scarica il modulo di partecipazione al seguente link e invialo tramite Pec!

MODALITÀ DI
PARTECIPAZIONE

MODALITÀ DI
PARTECIPAZIONE

Invia una PEC all’indirizzo
dip.farmacia@pec.unina.it
entro e non oltre le ore 23:59 del 13.06.2023

L’innovazione non è mai arrivata attraverso la burocrazia e la gerarchia. È sempre arrivata attraverso gli individui.

JOHN SCULLEY

Premio

Il Premio 2023 sarà assegnato a una tesi in Nutraceutical, Functional foods and Human health, un corso di dottorato nazionale nato in accordo congiunto tra l’Università degli Studi di Napoli Federico II, l’Università di Valencia (E) e la Tshwane University of Technology di Pretoria, Sudafrica (SA).
Scopo del dottorato internazionale di ricerca è quello di identificare potenziali nutraceutici innovativi e nuovi alimenti funzionali, comprendendo la più ampia gamma di ricerche nei vari settori di studio.
Il vincitore del bando, dopo attenta selezione da parte della commissione riceverà € 3.000,00 come premio per la tesi più innovativa.

Alsa Lab Società Benefit

Tra le tante missioni di Alsa Lab troviamo quella di stabilire un “ponte” tra la formazione universitaria e la pratica professionale dei giovani neolaureati, sviluppando azioni che hanno come obiettivo quello di facilitare l’individuazione di studenti eccellenti, di orientare ricercatori universitari verso temi di interesse industriale e di dirigere gli insegnamenti universitari verso le esigenze proprie delle imprese.

Federico II – Facoltà Farmacia

La partnership tra le due realtà affonda le radici in un passato relativamente recente: Raffaele Aloia e Rosaria Santangelo, fondatori di Alsa Lab, sono stati studenti della facoltà di Farmacia della Federico II e, nel proseguimento della loro carriera hanno sempre guardato al mondo della formazione universitaria come fulcro fondamentale da cui è partito tutto.
Per questo negli anni lo scambio reciproco tra le due realtà si è fatto intenso e continuo, collegando sempre più il mondo universitario al mondo del lavoro e viceversa, assicurando così ai migliori talenti il supporto necessario per farli sbocciare.